sabato 28 febbraio 2009




Ultimamente per motivi scolastici, per cosi dire;mi sono data alla scultura.
Che devo dire di certo non è il mio forte ma già il fatto che io la pubblichi sul blog significa che di meglio non potevo fare, quindi vi lascio solo immaginare il resto... (XD)
Era un bel po che non postavo qualcosa ma devo dire che non avevo molto da postare, i lavori che sto facendo al momento sono prettamente dell'accademia e sono copie o simili esercitazioni niente di mio totalmente, anzi l'unica cosa che posso dire mia è questo modellino qui sopra.
In pratica avrei progettato una fontana da mettere in una piazza che c'è sul lungo mare della mia città, ritrae il mito di Aci e Galatea ( avevo fatto già un disegno su di lei ).
Si dice che Aci fosse un pastore che pascolava le sue pecorelle vicino al mare, Galatea era una ninfa delle acque di cui era pazzamente inamorato ma non ricambiato il gigante Polifemo ( lo stesso di Ulisse e "chi sei tu: Nessuno"... insomma il solito pirla:-)) cmq come in tutte le leggende legate a personaggi mitologici fra Aci e Galatea nasce all'ammore, e il gigante invidioso uccide per gelosia il pastorello.
Galatea disperata chiede a Giove di trasformare l'amato in fiume in modo che lei possa in eterno immergersi nelle sue acque, naturalmente Giove l'accontenta e così si dice sia nato il fiume Aci falda acquifera quasi del tutto sotteranea che sfocia in diversi punti della costa di Acireale.
Mi sento un po cicerone dopo sta spiegazione!!


5 commenti:

GiuliA - Giulijovska Pusciastova ha detto...

beh effettivamente la scultura è dawero ostica O_O

cmq mi piacciono molto tutti gli inviluppamenti che hai voluto dare al modellino ^_^

angela d'anna ha detto...

si mi avviluppo volentieri io ahahahah
grazie cmq

Cube ha detto...

Uè figo! Mi piacciono anche a me gli avviluppamenti,comunque zozzone U.U

Giovanni Roschini ha detto...

spettacolo!anche io ultimamente mi sono riavvicinato alla scultura,sto usando la supersculpey è eccezionale per fare cose dettagliate,te la consiglio....

angela d'anna ha detto...

e si sono abbastanza zozza ultimamente hihihi,
giovanni... non lo conosco ma chissà prima o poi...