lunedì 6 luglio 2009

No comment











NO COMMENT mi pare il giusto titolo per questo post che arriva dopo un anno di specialistica finito ( almeno per quanto riguarda le lezioni) con poche soddisfazioni e ben molte delusioni.




1 la specialistica di Restauro dell' ACCADEMIA DELLE BELLE ARTI NON HA NESSUN VALORE, al momento il corso è sperimentale e l'attuale legge in proposito non la tiene in considerazione come titolo in grado di farci accedere ai concorsi della sovrintendenza per divenire restauratori di opere d'arte sul serio.




2 ho speso tanto per fare male cioè si sa che nel nostro campo bisogna sempre rifornirsi di materiale per lavorare ma quando li compri e sai che lo fai per imparare bene spendi volentieri ma quando compri e poi ti ritrovi a fare una sottospecie di corso per corrispondenza che invece avresti dovuto fare in laboratorio non è che si può fare a meno d'incazzarsi...




3l'ho già detto che non abbiamo i laboratori




4 e che abbiamo anche i debiti formativi anche se questa laurea non vale un cavolo al momento, valgono di più i titoli rilasciati dai corsi professionale fatti dalle regioni (che per la cronaca sto pure facendo)




5i prof che ti chiedono cose al limite della legalità (e porca ... esistono i cretini che per non rovinarsi la media fanno le cose cmq obbligando anche te che lo manderesti volentieri a f... il prof)




6e quei docenti che non sanno le cose e ti rispondono cercalo su internet




vabbè 7 8 9 la lista non finisce più




LATI POSITIVI: COLLEGHE FANTASTICHEEEEEEEEEE!!!!




VIAGGIO A FERRARA CON CONTRIBUTO ACCADEMIA ( almeno) con visitina toccata e fuga a Bologna e Forlì alla mostra del Canova STUPENDA!!!




e poi fra tante ore di lezione perse posso dire che qualcosa mi è piaciuta un magnifico corso di ICONOLOGIA ASSOLUTAMENTE AFFASCINANTE e.... dulcis in fundo




HO IMPARATO A FARE IL RIGATINO




YEEEEEEEEEEE!!!!!


Le immagini sono la statua della fontana colorata e il fotomontaggio nell'ambientazione che ho scelto, una prova di doratura a missione con una copia fatta ad olio, e il rigatino.
prossimamente spero di postare un bel quadro a olio e un anno che non tocco una tela e la cosa mi ha parecchio rattristato voglio riprendere a dipingere e prepararmi per qualche mostra... quindi è ora di passare ai fatti.





4 commenti:

GiuliA - Giulijovska Pusciastova ha detto...

tranquilla, ormai lo schifo ci circonda tutti ç_ç
dopo una triennale quasi finita mi rendo conto di non saper restaurare nemmeno una mattonella =_=

angela d'anna ha detto...

e lo so io sono nella stessa barca e per questo che faccio corsi e corsetti ma non so come finirà alla fine perchè è tutto talmente assurdo in questo momento che ho perso di vista il mio traguardo ora come ora penso che porterò avanti tutte le cose che m'interessano senza lasciar nulla dietro almeno avrò fatto ciò che mi piace

Cube ha detto...

Si sento molte persone dire la stessa cosa.E' difficile,ma tu continua,come hai già detto porta avanti tutto quello che ti piace,mai avere rimpianti!

Vincenzo " Zerov " Salvo ha detto...

O_O

Stesse lamentele di Rossella che adesso sta facendo il primo anno di restauro al biennio